Home . Prodotti . I molluschi . Polpo intero

Polpo intero

Denominazione Scientifica: Octopus Vulgaris
Denominazione Commerciale: Polpo

Per trovare tutte le informazioni su metodo e zona di cattura, attrezzi da pesca ed allergeni rivolgersi nei nostri punti vendita.

Consigli d'uso

Il metodo più semplice per cucinare il polpo è quello di farlo scongelare completamente, immergerlo in una pentola capiente piena d’acqua, accendere il fuoco e portare a ebollizione. Da quando l’acqua prende il bollore contare circa 30/40 minuti prima di verificare che sia tenero. Una volta pronto, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Il polpo è pronto per essere condito a piacere.

Consigliamo ad esempio patate, olive nere, capperi, verdure a fiammifero o a piacere pesto genovese.

Voglia di sushi ?
Il polpo si presta bene anche per la realizzazione di un sushi casalingo sicuro e di qualità. Più precisamente possiamo lavorare il nostro polpo per ottenere del sashimi, fettine sottili di pesce accompagnate generalmente da coppette di riso gohan o il più facilmente reperibile sul mercato Riso Roma dai chicchi lunghi e corposi.

Seguite la procedura di cottura classica del polpo, poi a fine cottura e quando il polpo sarà raffreddato, con un coltello a lama ben affilata, tagliate in modo trasversale SOLO i tentacoli, in modo da ottenere delle fettine sottili. Più il polpo è grande, più verranno delle belle fettine e più saranno morbide. A piacere servitele su un letto di daikon (ravanello cinese) o ravanello classico, o altra verdura cruda a piacere, tagliata alla julienne.
Per stupire i Vostri commensali affettate i tentacoli davanti a loro, proprio come farebbero nei migliori ristoranti sushi del mondo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi